SIMO'S SPECIALISTA

Completo.
Semplice.
Ben fatto.
Sul serio.
Cosa aspetti?
Clicca download!
Zzz...
Dai dai dai!!
Sviluppato sotto effetto di Rock pesante
...beh...
...a volte ho ascoltato anche Lady Gaga.
☹️

Download


Per Windows. Versione 0.117b

In fase di sviluppo. Segnala i bug!

 

 


Aiuto in linea

 

Questa pagina contiente la versione più aggiornata delle informazioni di aiuto e di risoluzione problemi per il software. Qui sotto sono elencati i problemi segalati dagli utenti e le soluzioni proposte, nonchè utili accorgimenti per migliorare la tua esperienza con il programma.

 

Come posso ottenere un codice utente per usare il programma?

Attualmente il programma è in fase di sviluppo avanzato. Se vuoi partecipare al beta-testing (che ti richiede un minimo di competenza software) manda una mail all'indirizzo mail(at)simoneperandini.com, chiedendo di aderire. Un codice utente di beta ti permetterà in futuro di utilizzare tutte le funzioni del programma, ma ti verrà chiesto formalmente di fornire per almeno 6 mesi un rapporto dettagliato di utilizzo.

 

Quali configurazioni Windows supporta il programma?

Praticamente tutte. Non necessita di installazione, di diritti amministrativi né di software di terze parti. Da Windows 7 a Windows 10 non abbiamo visto problemi. Le configurazioni miste con dischi di rete non ci hanno mai dato problemi.

 

Funziona su Mac?

Sì, tramite emulazione Windows (tipo Parallels Desktop). Non esiste una versione del programma per Mac.

 

Quali lettori di smart card sono compatibili con il programma?

Teoricamente è possibile usare ogni lettore di smart card PCSC compatibile. Cioè quasi tutti. Noi abbiamo provato con sucesso il modello EW1052 (EWENT) ed il modello miniLector EVO (Bit4id).

 

Come posso personalizzare l'aspetto del programma?

E' possibile personalizzare lo sfondo del software (solo all'avvio) includendo nella cartella dei file utente una immagine in formato PNG dal nome "background.png" (tutto minuscolo). E' necessario che non sia di dimensioni enormi, altrimenti viene centrata e croppata. Supporta la trasparenza.

 

E' possibile distribuire il software ad amici per prova?

Certo. Tuttavia non cedere la tua password a terzi, perchè questo romperebbe il cerchio di sicurezza dei dati del tuo database (di cui sei responsabile). La tua password infatti è la chiave che rende i dati leggibili da terzi. Il software prevede una speciale modalità DEMO di prova, utilizzabile con un set ridotto di pazienti senza utilizzo di password.

 

Ho perso la password di accesso. Come posso fare?

Puoi inviare una segnalazione mediante la funzione che trovi nella schermata di accesso. Se sei un utente registrato riceverai la password nel più breve tempo possibile (in genere inferiore alle 24h).

 

Ho ricevuto una segnalazione di virus. Cosa posso fare?

Alcuni antivirus includono una funzione di ricerca avanzata di minacce che cerca di dedurre da alcuni particolari di un programma se si tratti di un file malevolo. Nei casi in cui l'antivirus impedisca l'esecuzione del programma è necessario includere l'eseguibile principale (il file EXE) nell'elenco delle eccezioni (consultate la guida del software antivirus). Per quanto le parole siano di scarso conforto, ti assicuriamo che il nostro codice è controllato nel miglior modo a noi possibile ad ogni rilascio.

 

Come posso utilizzare dei prestampati personalizzati per la stampa delle mie visite?

E' possibile utilizzare documenti Word come prestampati. E' tuttavia necessaria la presenza di Microsoft Word (2003 o più recente) installata sul computer per ottenere questa funzionalità. La compatibilità con LibreOffice e OpenOffice è parziale e non contemplata. Per utilizzare un prestampato è sufficiente copiare il file Word desiderato nella cartela dati del medico. La finestra Gestione Eventi riconoscerà la presenza di questi file e li proporrà come opzioni di stampa a fianco del tasto "Esporta". Per ottenere l'inserimento automatico dei dati nel prestampato è necessario che il file Word sia formattato in maniera apposita. In particolare andranno inseriti i segnalibri (boomarks) corrispondenti ai dati desiderati nelle posizioni più appropriate (per esempio nella intestazione, o dentro tabelle). Per la lista dei nomi dei segnalibri disponibili consulta la voce Segnalibri supportati.

 

Qual è la lista completa dei segnalibri supportati nei prestampati in gestione eventi?

  • BM_TESTO - testo nel campo esame clinico
  • BM_STRUMENTALE - testo nel campo esame strumentale
  • BM_CONCLUSIONI - testo nel campo conclusioni
  • BM_INDICAZIONE - testo nel campo indicazioni
  • BM_TEL - numero di telefono del paziente
  • BM_TITOLO - titolo dell'evento
  • BM_DATA - data dell'evento
  • BM_PAZIENTE - nome e cognome del paziente
  • BM_CF - codice fiscale del paziente
  • BM_FIRMA - firma personalizzata (se selezionata nella pagina opzioni) altrimenti nome utente
  • BM_NASCITA - data di nascita del paziente
  • BM_ETA - età anagrafica del paziente al momento della visita
  • BM_OGGI - data odierna
  • BM_MEMO_******* - è possibile creare ed utilizzare segnalibri personalizzati con dati importati dai campi memo del paziente. Per creare un segnalibro personalizzato includere nel campo memo la sintassi -[$$$]: , dove $$$ specifica il nome del segnalibro. Includere il testo subito dopo i due punti. Per esempio se in un memo è presente il testo -[PARA]:0101 il programma cercherà nel file Word il segnalibro BM_MEMO_PARA e a quella posizione inserirà il testo "0101".